Prostatiti

06 febbraio 2006

Prostatiti




01 febbraio 2006

Prostatiti

ciao, sono un ragazzo di 22 anni e sono affetto da una prostatite, attualmente sto assumendo antibiotici ed ho notato che quando sto con la mia ragazzza, non ho la eiaculazione, ma solo giramenti di testa. questa cura, può farmi diventare sterile? è una situazione solo momentanea o sto rischiando la mia fertilità? grazie

Risposta del 06 febbraio 2006

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI BERETTA


Un' antibioticoterapia generalmente può dare delle alterazioni della qualità del liquido seminale che sono però momentanee. Una volta sospeso l'antibiotico, nell'arco di tre mesi, tutto ritorna come prima. Cosa diversa è la mancanza di un evento eiaculatorio che generalmente non si presenta durante la sommistrazione di un antibiotico. Chieda aquesto proposito maggiori informazioni al suo medico curante o allo specialista che la sta seguendo. Cordiali saluti.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Salute maschile


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube