Psicofarmaci

20 giugno 2005

Psicofarmaci




16 giugno 2005

Psicofarmaci

A causa di una sofferenza per Depressione maggiore ho intrapreso (sotto il controllo di uno psichiatra) una cura piuttosto importante. Le dosi giornaliere prevedono 175 mg di anafranil, 40 mg di elopram e 25 di surmontil. Sono dosi che compromettono la salute a lungo andare? Grazie.

Risposta del 20 giugno 2005

Risposta a cura di:
Dott.ssa MARIA ADELAIDE BALDO


Di fronte ad una Depressione maggiore il primo obiettivo da raggiungere è la diminuzione della sintomatologia. Lo psichiatra è sicuramente ben consapevole che non le sta dando caramelle, ma il compito dello specialista è proprio quello di orientarsi nella terapia tenendo conto di tutti i fattori, compresi gli effetti collaterali. La terapia che sta facendo è ben calibrata:si fidi del suo psichiatra e parli con lui dei sui dubbi.

Dott. Ssa M. Adelaide Baldo
Specialista attività privata
Specialista in Psicologia
BRESCIA (BS)

Ultime risposte di Mente e cervello


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube