Pucher maculare occhio dx

18 novembre 2020

Pucher maculare occhio dx




08 ottobre 2020

Pucher maculare occhio dx

Mi hanno diagnosticato un pucher maculare all'occhio dx. Ciò mi ha procurato una diminuizione della vista da 9 decimi a 3 decimi nel giro di due/tre anni. Mi hanno consigliato l'intervento chirurgico per conservare quel che resta della vista all'occhio dx. Occhio sx 9/10. Vorrei sapere in che consiste l'intervento e se è complicato e/o a rischio. Grazie

Risposta del 18 novembre 2020

Risposta a cura di:
Dott. VINCENZO PICCINATO


L'intervento chirurgico per pucker maculare è complesso, ma è l'unica soluzione attualmente possibile per la specifica patologia. L'atto operatorio consiste nella rimozione del corpo vitreo ( vitrectomia via pars plana ) mediante apposite sonde e nell'asportazione manuale - mediante pinza - della membrana che si è formata davanti alla macula (retina centrale). Spesso si associa l'asportazione del cristallino, anche se modestamente opaco, perché in ogni caso a distanza di non molto tempo dall'intervento compare la cataratta ed esige un secondo intervento. L'intervento non è esente da rischi: il maggiore è il distacco di retina.

Dott. Vincenzo Piccinato
Continuità Assistenziale
Specialista in Oftalmologia
Pordenone (PN)

Ultime risposte di Occhio e vista

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa