Puntura vaccino

01 dicembre 2005

Puntura vaccino




28 novembre 2005

Puntura vaccino

buongiorno, dopo aver fatto la puntura sul braccio del vaccino ant Influenza le sono stata molto male, il braccio ha cominciato a dolore moltissimo, soprattutto di notte che non dormivo. Il medico mi ha detto che è stato preso un nervo. Adesso sto facendo una cura a base di cortisone ed il dolore sta lentamente passando.
Che possibilità ci sono che avvenga questo?
Posso essere un soggetto a rischio?
Che resonsabilità puo' avere il medico nell'effettuare l'iniezione?
Il prossimo anno non lo rifarò, se devo espormi al rischio di questa sofferenza. . .
Grazie per la risposta

Risposta del 01 dicembre 2005

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI MIGLIACCIO


Gentile signora,
mi sembra ben difficile che un ago possa ledere un nervo. Ma quale nervo sarebbe stato leso? Lei i dolori in quale zona del braccio li avverte?
Sia più precisa e vedrò se posso orientarmi meglio in una ipotesi diagnostica-
Cordialmente

Dott. Giovanni Migliaccio
Medico Ospedaliero
Specialista in Neurochirurgia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Mente e cervello


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube