Quanto dura la terapia per retto colite ulcerosa?

08 aprile 2017

Quanto dura la terapia per retto colite ulcerosa?




06 aprile 2017

Quanto dura la terapia per retto colite ulcerosa?

Da circa 20 anni soffro di RCU. prendo regolarmente Asacol 800 mg. 1 cp. x 2 al dì, non ho grossi problemi tranne qualche fastidio (crampi addominali e meteorismo) soprattutto ai cambi di stagione e qualche volta tracce di muco e/o sangue (soffro anche di emorroidi esterne). Le chiedo: devo continuare con questa terapia e ogni quando fare la colonscopia? La ringrazio anticipatamente e Le porgo distinti saluti.

Risposta del 08 aprile 2017

Risposta a cura di:
Dott.ssa MADDALENA ZIPPI


La rettocolite ulcerosa e' una malattia cronica. Vuol dire che la terapia di mantenimento è a vita, possibilmente 800mg 3 volte al giorno. Purtroppo ci possono essere delle riaccensioni della malattia che necessitano di altre terapie. . Dai cortisonici fino ai biologici. Le colonscopie sono necessarie per valutare eventuali aree di mucosa a rischio di degenerazione.
Le consiglio di farsi seguire da un centro specializzato sulle IBD, rereperibile anche sul sito Amici. Le verranno indicati i tempi ed i controlli appropriati.

Maddalena Zippi
Medico Ospedaliero
Specialista in Gastroenterologia
Roma (RM)
Risposta del 08 aprile 2017

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Una terapia di mantenimento per la colite ulcerosa non va mai sospesa. Se la situazione è silente, possono essere ridotte le dosi dei farmaci, ma mai sospesi. Soprattutto se vede ogni tanto muco e/o sangue. I controlli vanno programmati proprio a seconda dei sintomi.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube