Raffreddore: che mi dice di prima difesa?

03 febbraio 2006

Raffreddore: che mi dice di "prima difesa"?




30 gennaio 2006

Raffreddore: che mi dice di "prima difesa"?

Gentile dottore, sono spesso vittima di raffreddore, anche durante gli inverni meno rigidi, e da un po' di tempo la cosa si è fatta davvero fastidiosa poichè, per lavoro, devo spostarmi spesso in aereo (sia in Italia che all'estero). Giusto oggi sto notando i primi sintomi di questo vecchio compagno e, da una rapida ricerca in Internet, ho trovato questo "Prima Difesa" della Vicks. Leggo però nelle schede del sito relative al rinovirus che, tuttora, non esistono farmaci che si rivolgano alla "causa" del raffreddore ma solamente ai sintomi. Reputa questo prodotto un valido alleato oppure crede che il suo principio di funzionamento non sia valido/perseguibile? Grazie!

Risposta del 02 febbraio 2006

Risposta a cura di:
Dott. RAFFAELE PASTORE


Non esistono rimedi farmacologici efficaci contro i rinovirus.
L'unico mezzo per ucciderli è il calore, muoiona atemperatura superiore a 36-37 gradi, quindi ben venga una sauna, un bagno turco o i vecchi ed utilissimi fumenti, magari con dentro un pò di crema della stessa ditta che produce il rimedio da Lei citato.

Dott. Raffaele Pastore
Medicina generale convenz.
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia, agopuntura. . . )
JESI (AN)

Risposta del 03 febbraio 2006

Risposta a cura di:
Dott. ALBERTO MOSCHINI


Per andare sulle cause del “ Raffreddore ” bisogna rivolgersi alla medicina biologica e all’omeopatia, la prima individua l’agente eziologico, la seconda fornisce la terapia del simile per malattia e per sintomi specifici del paziente, le modalità con cui si manifesta quella malattia in quella persona specifica.

Dott. Alberto Moschini
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia, agopuntura. . . )
MASSA (MS)

Ultime risposte di Malattie infettive


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube