Ragadi esterne, si possono eliminare completamente?

24 gennaio 2017

Ragadi esterne, si possono eliminare completamente?




22 gennaio 2017

Ragadi esterne, si possono eliminare completamente?

Salve, sono una ragazza di 21 anni. Da quando avevo circa 10-12 anni mi sono comparse delle ragadi esterne. Inizialmente avevo dolore e sanguinamento, nonostante fossero di piccola dimensione. Non ho fatto alcuna terapia perchè con il passare del tempo i sintomi correlati si sono attenuati se non addirittura scomparsi, senza che io intervenissi, per cui non ho ritenuto necessario nessun consulto. Da qualche tempo, circa 2 anni, ho notato che si sono ingrossate molto, creandomi molto imbarazzo! !! Sono palpabili al tatto e facilmente visibili per la loro grandezza. Mi causano prurito frequente, e talvolta, un po'di sanguinamento. Dal punto di vista sintomatologico non mi creano grossi problemi, ma dal punto di vista psicologico si. Mi vergogno molto, mi causano disagio significativo, anche a livello sessuale. Vi scrivo per chiedervi se esiste un rimedio topico od orale per far sì che queste scompaiano, o per lo meno si riducano di volume. Vorrei evitare un dispendio economico ed agire direttamente sulla causa per eliminare il problema, non i sintomi visto che non sono presenti in maniera significativa. Grazie in anticipo per la risposta.

Risposta del 24 gennaio 2017

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Dalla sua descrizione, temo che confonda le ragadi con le Emorroidi. Non deve avere alcun disagio e tanto meno vergogna a farsi vedere dal suo medico per avere una cura adeguata. Il suo medico è lì anche per questo.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube