Referto ecografia e possibilità concepimento

21 luglio 2017

Referto ecografia e possibilità concepimento




16 luglio 2017

Referto ecografia e possibilità concepimento

Salve
Scrivo questo referto in seguito a una visita ginecologica, volevo sapere da voi se con i dati che adesso riportero avro problemi nel concepimento e nella gravidanza.
Eta: 31
Terapia estroprogestinica (yaz)
UTERO: morfologia regolare, in posizione di antiversoflessione, dimensioni nei limiti superiori della norma.
DL 75 mm, DAP 24 mm, DT 41 mm
Allo stato attuale non si osservano alterazioni ecostrutturali, focali o diffuse, a carico delle pareti uterine, la cui ecostruttura appare uniformemente e diffusamente omogenea. Da visualizzare sdoppiamento della rima endometrialedal fondo sino alla porzione sub istmica dell'utero, come si rileva in utero setto. Ecomediana: 6. 2 mm, ecostruttura tipica da stimolo ormonale
OVAIO DX: morfologia regolare, normoposizionato, dimensioni nella norma: DL 24 mm, DAP 17 mm ad eco struttura tendente alla micropolicistosi
OVAIO SN morfologia regolare, normoposizionato, dimensioni nella norma: DL 21 mm, DAP 15 mm ad eco struttura tendente alla micropolicistosi
ALTRI REPERTI: assenza di falda libera in addome e nel Douglas
VISITA GINECOLOGICA: genitali esterni da nullipara, vagina regolare, collo regolare, corpo dell'utero in posizione di antiversoflessione, forma regolare, volume e consistenza nella norma. Campi annessiali liberi da neoformazioni sospette, non dolenti alla palpazione profonda.
Speculum: portio come descritta, assenza di perdite in atto.

Grazie a chi mi rispondera

Risposta del 21 luglio 2017

Risposta a cura di:
Dott.ssa MARIA TERESA SILVESTRI


L'eco rivela un utero setto, che rende più difficile il concepimento e anche l'evoluzione della gravidanza. E' consigliabile una ecografia tridimensionale per la conferma del dato, e una correzione chirurgica della malformazione. Auguri!

Dott. Ssa maria teresa silvestri
Medicina Territoriale
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Asolo (TV)

Ultime risposte di Salute femminile

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio

Tags:


Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa