Referto gastroscopia

29 gennaio 2018

Referto gastroscopia




26 gennaio 2018

Referto gastroscopia

Professore 4 anni fa dopo un EGDS mi fu evidenziata Gastrite cronica + HP. e Metaplasia intestinale. Eradicato HP con successo, ora a distanza di tempo rifatta EGDS e il risultato è Gastrite cronica lieve e quiescente, no HP, però la Metaplasia intestinale ora è completa e incompleta e in più è segnalata Atrofia ghiandolare. Mi può gentilmente spiegare nonostante eradicazione HP la Metaplasia ora è completa e incompleta e poi si è segnalata Atrofia ghiandolare che alla prima EGDS. non era presente? Mi devo preoccupare?Come si può ipotizzare l'evoluzione?Grazie

Risposta del 29 gennaio 2018

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


No, non si deve preoccupare. Una certa atrofia ghiandolare ( sarebbe meglio dire ipotrofia ) è fisiologica con il passare degli anni. Si può presumere che la sua metaplasia intestinale, piano piano diventi completa. In questo caso il rischio di una evoluzione è minore. Soprattutto avendo eliminato l' Helicobacter. Non si può prevedere il futuro, ma credo che lei possa vivere tranquillo. In ogni caso, facendo un controllo tra un paio di anni.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa