Reflusso

06 aprile 2016

Reflusso




05 aprile 2016

Reflusso

Egregio Dottore,
ho eseguito una colonscopia nel 2005 all'età di 55 anni con esito negativo, non è stato rilevato alcun problema;
ho eseguito una gastroscopia nel 2008 con il seguente risultato:
Malattia da reflusso GE non erosiva associata a gastropatia infiammatoria.
Esame istologico:
Gastrite cronica di grado moderato, lievemente attiva, non atrofica, da HP (++). Non evidenza di metaplasia intestinale.
Effettuata la cura di eradicazione per l'HP che è risultato negativo dopo i tempi e i modi prescritti con il Breath test.
Continuo ad avere qualche disturbo che cerco di curare con la dieta e all'occorrenza con Pantopan 20 che vedo che mi fa bene.
Adesso ho 66 anni non bevo alcol, non fumo, cerco di stare tranquillo.
Annualmente ho fatto le analisi con relative ecografie addominali e pelviche, senza grossi problemi, mica devo ripetere anche la colon e la gastroscopia?
Grazie
Distinti saluti

Risposta del 06 aprile 2016

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Non è urgente, ma se si vogliono seguire alla lettera quelle che sono le linee-guida, dopo una decina di anni circa e se si crede alla prevenzione, la colonscopia andrebbe ripetuta.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa