Reflusso biliare

22 dicembre 2014

Reflusso biliare


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


17 dicembre 2014

Reflusso biliare

Salve, da mesi soffro di acidità e spesso vomito bile.
Io mio medico mi ha dato pancleus ma non avendo ricevuto benefici mi ha fatto fare una gastroscopia dove è risultata esserci un imponente reflusso biliare duodeno gastrico.
Ora mi ha detto di continuare a prendere la solita medicina.
La mia domanda è : potrebbe esserci invece un problema al fegato visto che ho anche il colesterolo molto alto?
Grazie

Risposta del 22 dicembre 2014

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


No, il fegato non ha nulla a che fare con il reflusso biliare duodeno-gastrico, e nemmeno le vie biliari. Si tratta di un disturbo della motilità (la peristalsi) dello stomaco e del duodeno, a causa del quale la bile che arriva nel duodeno, invece che andare verso il basso, viene fatta refluire verso lo stomaco e l'esofago.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino

Tags:

...e inoltre su Dica33:

Ultimi articoli
La stipsi nel paziente cronico
Stomaco e intestino
30 marzo 2021
Sintomi
La stipsi nel paziente cronico
Infezioni correlate all’assistenza, al via la campagna #ALLEAMICI
Stomaco e intestino
22 dicembre 2020
Notizie e aggiornamenti
Infezioni correlate all’assistenza, al via la campagna #ALLEAMICI