Reflusso e dolori

06 settembre 2017

Reflusso e dolori




05 settembre 2017

Reflusso e dolori

Buongiorno, sono una donna di 30 anni e da 6 anni soffro di reflusso gastroesofageo e intolleranza al lattosio. Eliminando il lattosio e i cibi acidi e così via sto un pochino meglio. . Il problema è che quando ho mal di stomaco ho dolori molto forti che aumentano se faccio "sforzi", se mi piego o semplicemente mi alzo dal letto. Dolori che mi fanno rimanere letteralmente bloccata per qualche secondo!Ho già fatto la gastroscopia, TAC e svariate visite. Non so più cosa fare. Grazie in anticipo per un eventuale risposta.

Risposta del 06 settembre 2017

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Dovrebbe spiegare meglio che cosa intende per "mal di stomaco" : la sede esatta del dolore, eventuali irradiazioni; se ha rapporto con i pasti e non solo quando si alza dal letto. Cosa significa "rimanere bloccata": che non riesce a muoversi? Non ha considerato l' ipotesi che i dolori non provengano dallo stomaco? (gastroscopia normale?).

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa