Resistenze a psicofarmaci

21 febbraio 2015

Resistenze a psicofarmaci




17 febbraio 2015

Resistenze a psicofarmaci

Salve, soffro di un disturbo cronico dell'umore distimico. Ho provato diversi psicofarmaci ssri e ho avuto sempre molti effetti collaterali e scarsi o nessun miglioramento. Al momento prendo zarelis(snri) da 37. 5 mg ma da pochi giorni e fin da subito ho avuto effetti collaterali. Mi chiedo se questi possano scomparire col tempo e quindi devo aspettare?Se si quanto tempo?Qual è il tempo massimo per capire se uno psicofarmaco è quello giusto?Grazie.

Risposta del 21 febbraio 2015

Risposta a cura di:
Dott.ssa MARIA LETIZIA PRIMO


gentile paziente non esiste il farmaco adeguato purtroppo. Lei non precisa quali sono i sintomi collaterali che presenta : comunque in generale si riducono dopo circa un mese o un mese e mezzo di terapia. Nel suo caso poi le consiglierei l'ipnositerapia o la terapia cognitivo comportamentale che hanno la stessa azione sull'umore degli SSRI senza gli effetti collaterali. Anche il Thai CHi la aiuterebbe molto
buona giornata

Dott. Ssa Maria Letizia Primo
Specialista attività privata
Specialista in Medicina legale
Specialista in Psichiatria
Specialista in Scienza dell'alimentazione
Torino (TO)

Ultime risposte di Mente e cervello




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube