Respirazione a bocca chiusa e extrasistole

18 novembre 2014

Respirazione a bocca chiusa e extrasistole




18 novembre 2014

Respirazione a bocca chiusa e extrasistole

Buonasera sono una ragazza di 31 anni, svolgo attività fisica peso 56 kg. Fin da piccola ho vissuto con le tonsilliti perlopiù virali (regolarmente controllate con tamponi e day hospital) e ho acquisito l'abitudine di respirare con la bocca aperta. Ultimamente ho cercato di rimediare a questo problema dovuto al naso stretto (ho visitato diversi otorini che non mi hanno risolto il problema perchè comunque ho naso e gola stretti di costituzione) e ho cercato specie di giorno di respirare a bocca chiusa.

Come ho iniziato a respirare col naso, a riposo, specie dopo cena, quando sono seduta, sento un'extrasistole cui segue come un colpo più forte al cuore, e volevo sapere gentilmente a cosa può essere dovuto, se al cambio di respirazione visto che quando respiro a bocca aperta non ho questo problema. Se potete rispondermi vi ringrazio

Risposta del 18 novembre 2014

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


E'difficile interpretare il suo disturbo senza sapere di cosa si tratti precisamente. Dovrebbe farsi prescrivere un elettrocardiogramma 24 ore (Holter) per capirne di più.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube