Restare senza fiato

17 luglio 2015

Restare senza fiato




11 luglio 2015

Restare senza fiato

Salve. Sono un ragazzo di 26 anni, avevo una domanda più ;. Che altro di curiosità ;. Giocando a calcio, ad un certo punto corro e gioco talmente intensamente che finisco letteralmente senza fiato, ovviamente mi fermo attendo che riesca a respirare di nuovo normalmente e riprendo. Ora so comunque che sotto sforzo é normale, ma il fatto che giocando intensamente da restare sempre senza fiato ogni volta, può causare danni al mio apparato cardio respiratorio? ?

Risposta del 17 luglio 2015

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Non so a quale livello di sforzo lei si ferma per riprendere fiato, ma forse sarebbe meglio che si fermasse un attimo prima.


Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube