Rge

26 settembre 2005

Rge




23 settembre 2005

Rge

SALVE DOTTORE, MI CHIAMO ANTONIO PETRACCA. E'DA CIRCA 16 ANNI CHE SOFFRO DI RGE E ADESSO NON SO PIU'COSA FARE ANCHE PERCHE'E'VERAMENTE FASTIDIOSA. MI STA'PORTANDO TANTISSIMI DISTURBI: TACHICARDIA, IL CUORE MI PALPITA FORTE E A VOLTE SEMBRA FUORIUSCIRE DAL TORACE, DOLORI STERNALI E RETROSTERNALI, FARINGITE, Tosse, LE LABRA SEMPRE SECCHE, NON RIESCO A DEGLUTIRE BENE, SPESSO SEMBRA CHE ABBIA LA MUCOSE SULLA GOLA E NON RIESCO A INGOIARLA, HO MANCANZA DI CONCENTRAZIONE E SPESSO SONO IRASCIBILE CON MIA MOGLIE E IL MIO PICCOLO. HO 36 ANNI E STO'PASSANDO I MIGLIORI ANNI DELLA MIA VITA CON QUESTO FASTIDIOSO PROBLEMA. CIRCA SEI MESI FA HO FATTO UNA GASTROSCOPIA E UNA PH METRIA. IL MEDICO MI HA ORDINATO UNA CURA DI 4 SETTIMANE DI NEXIUM, MA ALLA FINE DELLA CURA, DOPO CIRCA 20 GIORNI, IL PROBLEMA SI E'RIPRESENTATO.
DOTTORE, PER FAVORE, DATEMI UN GRANDE CONSIGLIO VI PREGO.

Risposta del 26 settembre 2005

Risposta a cura di:
Dott. ALBERTO FANTIN


cosa ha evidenziato la gastroscopia ? e la pH metria ?
c'è un'ernia jatale ? un' Esofagite ?
la soluzione potrebbe essere una cura a lungo termine oppure ma secondo me solo dopo aver ben inquadrato il problema la valutazione da parte di un chirurgo.
con qulache da to in più potrei valutare meglio

Dott. Alberto Fantin
Medico Ospedaliero
Specialista in Gastroenterologia

Ultime risposte di Stomaco e intestino


Vedi anche:


Ultimi articoli
Un batterio per amico
21 febbraio 2020
Quiz e test della salute
Un batterio per amico
Emorroidi
16 gennaio 2020
Patologie mediche
Emorroidi
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube