Richesta informazioni

31 ottobre 2006

Richesta informazioni




27 ottobre 2006

Richesta informazioni

Cosa significa lieve appiattimento delle pliche del Kerckring? Sono stata sottoposta in data odierna ad esofagogastroduodenoscopia sofferndo di reflusso gastroesofageo. Nel foglio che mi è stato consegnato è scritto che a livello della giunzione esofagogastrica sono state osservate tre erosioni del diametro di circa 5 mm ricoperte da fibrina, non confluenti. E' stata rilevata la presenza di una piccola ernia iatale da scivolamento ed inoltre è presente un lieve appiattimento delle pliche del Kerckring nella seconda porzione duodenale. Grazie. A.

Risposta del 31 ottobre 2006

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


La presenza di erosioni a livello della giunzione significa che lei ha un' Esofagite da reflusso di una certa importanza, per cui deve iniziare una terapia con inibitori dell'acidita' gastrica, come il Lansoprazolo o l'esomeprazolo. L'appiattimento delle pliche di Kerckring del duodeno puo' non significare nulla. E' probabile che l'endoscopista abbia effettuato anche una biopsia di questa mucosa, per esaminare al microscopio i villi intestinali: se questi sono normali, il dato non e' importante. Se anche i villi sono "appiattiti" deve fare alcuni tests, come quello del lattulosio per verificare se la capacita' di assorbimento da parte dell'intestino e' normale o no.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Universitario
Specialista in Cardiologia
Specialista in Gastroenterologia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube