Richiesta

19 marzo 2006

Richiesta




16 marzo 2006

Richiesta

Salve ho 35 anni, e da quasi due anni soffro di mal di gola, ho dei dolori forti mi si gonfia la gola, soprattutto il lato dx. Due anni fa, dopo varie peripezie Ho eseguito gli esami del sangue della tiroide, i valori ormonali tiroidali sono normali, solo L’anti – Tireoglobulina è sempre alterata e con essa alcuni valori dell’emocromo. , e dall’ecografia è risultata una tiroide morfologicamente nella norma, con un piccolo nodulo di 7 mm. L’endocrinologo mi ha dato una cura che ho seguito per due anni ad alternanza semestrale di Ismigen per 10 giorni al mese, di integral T ogni giorno sempre per sei mesi, e sono stata bene. Sei mesi fa poi mi è aumentata la peluria e mi è comparsa una lieve peluria sul mento che andava sempre più aumentando, ho eseguito tutti gli esami ormonali e tutti gli ormoni erano perfetti tranne il testosterone totale che era a 13, 92. Ho eseguito l’ecografia alle ovaie ma sono risultate perfette ed è stato uguale anche l’esito dell’ecografia al surrene. L’endocrinologo mi ha dato per 6 mesi mezza pasticca di flutamide, e la situazione è molto migliorata, la peluria si è molto affievolita e il testosterone è sceso a 0. 97. Però sono iniziati di nuovo i mal di gola, il gonfiore sotto le gote, il bruciore, che inevitabilmente mi porta mal di testa. L’endocrinologo mi ha fatto eseguire altri esami. Le scrivo di seguito i risultati: FT3 2. 68 – FT4 1. 09- TSH 0. 95- TIREGLOBULINA 5. 57- ANTI TIREGLOBULINA 252- ANTI TIREPEROSSIDASI 13. 2-WBC 11. 0- NEU 6. 98 – LYM 3. 16 – MONO. 669- EOS. 160- BASO. 025-RBC 4. 24-HGB 13. 3 – HCT 37. 2- MCV 87. 5 – MCH 31. 4 – MCHC 35. 8 – RDW 11. 2% - RETC 10e 3/ul- NRBC 10e3/UL- PLT 453- MPV 7. 23- IGG 2. 8 – IGM <8. 00- IGE TOTALE 46- HSV 2 IgG < 0. 5- HSV 1-2 IgM <0. 50 EARLY ANTIGEN (PRECOCE) 51. 10- EBNA IgG 463. 00- EBV IgM <10. 00 ANTICORPI ANTI H PYLORI 0. 69- VCA IgA 235. Il medico mi ha prescritto per 5 giorni una pasticca di Levox a500 da assumere ogni 24 ore, e di riprendere la cura di Ismigen e di integral T, dicendo che dipende dalla tiroide. Poiché il mio endocrinologo è fuori per un convegno e non rintracciabile, chiedo consiglio A voi e vorrei sapere qual è la patologia della mia tiroide, hanno parlato di immunorattività Tiroidea, cosa significa? La ringrazio anticipatamente per la risposta.

Risposta del 19 marzo 2006

Risposta a cura di:
Dott. ALBERTO MOSCHINI


L’antitireoglobulna alta sin dall’inizio, dimostra una Tiroidite autoimmune, che con gli esami successivi, dopo due anni, si è dimostrata originata da virus di Epstein-Barr, la tiroide fa parte dell’asse psiconeuroimmunoendocrino, per cui si alterata anche la ghiandola surrenale, con iperproduzione di ormoni surrenalici che hanno causato l’irsutismo. Le terapie eseguite sono solo sintomatiche, non incidendo assolutamente sia sulla tiroidte, che sull’asse PNEI. Va semprer fatta una terapia causale e non sintomatica. La immunoreattività tiroidea non esiste.

Dott. Alberto Moschini
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia, agopuntura. . . )
MASSA (MS)

Ultime risposte di Malattie infettive

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa