Richiesta informazione su referto tac

30 settembre 2008

Richiesta informazione su referto tac




26 settembre 2008

Richiesta informazione su referto tac

Salve mi chiamo Fabrizio ed ho 31 anni in seguito ad un trauma cranico non commotivo avvenuto in ambiente domestico sono stato sottoposto a TAC SMDC sotto richiesta del medico di pronto soccorso. Esito negativo per lesioni, alla fine del referto viene riportata la seguente diagnosi:"NELLA NORMA GLI SPAZI SUBARACNOIDEI DELLA CONVESSITA' E CISTERNALI;LIEVEMENTE DILATATI RISPETTO ALL'ETA DEL PAZIENTE IN SEDE CEREBELLARE. " IL mio medico personale mi ha spiegato che e' come se il mio cervello avesse piu' anni rispetto all'eta' anagrafica e che e' meglio ripetere la TAC fra 3 anni. vorrei sapere quali complicazioni possono esserci in futuro e se mi devo preoccupare grazie e cordiali saluti

Risposta del 30 settembre 2008

Risposta a cura di:
Dott.ssa MILENA DE MARINIS


Se non ha sintomi neurologici, consideri il referto come da riferirsi ad una variante anatomica.

Dott. Ssa Milena De Marinis
Universitario
Specialista in Neurologia
ROMA (RM)

Ultime risposte di Mente e cervello




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa