Richiesta informazioni

15 gennaio 2003

Richiesta informazioni




Domanda del 13 gennaio 2003

Richiesta informazioni


BUON GIORNO, CORTESEMENTE LE VORREI CHIEDERE UNA CONSULENZA MIA MAMMA CHE HA 63 ANNI LAMENTA GONFIORE DI STOMACO, DIFFICOLTA' DIGESTIVE, ACCOMPAGNATE DA MAL DI TESTA, SI E' RIVOLTA AL MEDICO CHE LE HA FATTO FARE UNA ECOGRAFIA E LA GASTROSCOPIA MA IL PROBLEMA NON ACCENNA A DIMINUIRE. COSA MI CONSIGLIA DI FARE IN AGGIUNTA PER POTER ALMENO CAPIRE DI COSA SI TRATTA? NON E' UNA PERSONA CHE MANGIA IN MODO DISORDINATO E NON ESAGERA ASSOLUTAMENTE, A VOLTE ANCHE SOLO PRENDENDO UN TE CON I BISCOTTI PER CENA IL PROBLEMA SI PRESENTA. GRAZIE PER L'ATTENZIONE ACCORDATAMI LA SALUTO CORDIALMENTE. ALESSIA
Risposta del 15 gennaio 2003

Risposta di ANTONIO MARRAFFA


Per prima cosa andrebbe puntualizzato se il malessere inizia col mal di testa o con le difficoltà digestive;questo è importante perchè a volte le cefalee comportano problemi digestivi e pertanto,in questi casi,va curata prima questa.Detto ciò,se le indagini sono negative,proverei i procinetici supponendo possa trattarsi di un problema funzionale gastrico.

Dott. ANTONIO MARRAFFA
Medicina generale convenz.
Specialista attività privata



Il profilo di ANTONIO MARRAFFA
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Ultime risposte di Stomaco e intestino



Potrebbe interessarti
Malattia di Crohn: arriva un nuovo farmaco con effetto rapido e durevole
Stomaco e intestino
11 ottobre 2018
Notizie e aggiornamenti
Malattia di Crohn: arriva un nuovo farmaco con effetto rapido e durevole
Le noci aiutano il microbiota
Stomaco e intestino
11 agosto 2018
Notizie e aggiornamenti
Le noci aiutano il microbiota
Diarrea del viaggiatore, che fare
Stomaco e intestino
10 agosto 2018
Notizie e aggiornamenti
Diarrea del viaggiatore, che fare