Rigidità della gamba

18 aprile 2013

Rigidità della gamba




18 aprile 2013

Rigidità della gamba

Salve, io ho avuto un incidente otto mesi fa frattura scomposta del piatto tibiale, capsule legamentose, lesione della zampa d oca. Ho fatto tre interventi l ultimo una judet artroscopica poiché il mio ginocchio aveva una flessione attivo 30 passiva 50. Dopo due mesi di tosta fisioterapia niente da fare è tornata rigida come prima. E nessuno si spiega la motivazione di questa rigidità, ho smesso la fisioterapia poiché non ottenevo nulla solo dolori o una flessione momentanea, specifico che quando cammino non riesco a piegare nemmeno quei pochi gradi. . . La mia gamba finita la fkt torna rigida, il fisioterapista ha detto che a son di forzare rischia di recidere il tendine rotuleo che è notevolmente accorciato, la zampa d oca non si muove, la rotula solo lateralmente e ho una osteonecrosi a un condilo femorale. Cosa si può fare ora?

Risposta del 18 aprile 2013

Risposta a cura di:
Dott. PASQUALE PRISCO


Gentile paziente,
visto il sesso, la sua età e la gravità della lesione,
le consiglio vivamente di ricorrere alle cure dei due, tre centri in italia, di importanza nzionale, che si occupano esclusivamente di trattamenti ortopedici di alto livello.
Lo faccia al più presto!
Mi scriva se vuole ulteriori informazioni
Auguri

Dott. Pasquale Prisco
Specialista in Ortopedia e traumatologia
Torre Annunziata (NA)

Ultime risposte di Scheletro e Articolazioni

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa