Rigidità e gonfiore addome quadrante destro superiore

17 settembre 2014

Rigidità e gonfiore addome quadrante destro superiore




17 settembre 2014

Rigidità e gonfiore addome quadrante destro superiore

Buongiorno
ho 53 anni e da un mese circa mi sono accorto di avere una leggera asimmetria addominale con gonfiore non troppo evidente quadrante addominale superiore. Non ho dolori ma fastidio, sensazione di pesantezza e tensione che si irradia anche al fianco e (leggermente) alla schiena bassa destra. Alla palpazione avverto rigidità e pesantezza. Niente nausea, vomito, febbre, diarrea o stipsi. Talvolta accuso un leggero dolore immediatamente sotto le costole a destra. Un mese fa circa ho avuto intenso bruciore anale che si è rapidamente risolto con qualche giorni di Ultraproct supposte. Faccio abitualmente qualche esercizio fisico mattutino domestico e recentemente avverto maggiore stanchezza. Niente ittero o pelle giallastra, nè feci particolarmente "strane". Ho talvolta sangue nelle feci ma soffro da sempre di emorroidi (due interventi non risolutivi). Sono sovrappeso ma la mia dieta non è poi male (molta verdura, pane e pasta, poca carne, qualche formaggio, birra e vino ma niente superalcoolici). Ho appetito e non accuso perdita di peso. Soffro di ipertrofia prostatica, dadue ani assumo quotidianamente pastiglie di Serenoa repens. Sono fumatore.
Sono stato recentemente due mesi in Asia centrale dove ho trovato difficoltà alimentare (lì non hanno che carne, poca verdura ed acqua soltanto imbottigliata) dove, tra l'altro, ho regolarmente assunto due cucchiaini al giorno di Curcuma.
Sono in attesa di effettuare ecografia ma ci vorrà un mese e resto molto preoccupato.
Ringrazio.

Risposta del 17 settembre 2014

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Non vedo perchè lei debba essere preoccupato: non mi ha raccontato nulla di patologico. Probabilmente quella " asimmetria" è dovuta a un semplice accumulo di aria nella flessura destra del colon, cosa piuttosto frequente. Accompagnato da un lieve spasmo delle pareti del colon. Sempre in quella zona.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino


Vedi anche:
Ultimi articoli
Colite ulcerosa
14 aprile 2020
Patologie mediche
Colite ulcerosa
Un batterio per amico
21 febbraio 2020
Quiz e test della salute
Un batterio per amico
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube