Rilevamento presenza psicofarmaci tramite analisi sangue

20 aprile 2013

Rilevamento presenza psicofarmaci tramite analisi sangue




20 aprile 2013

Rilevamento presenza psicofarmaci tramite analisi sangue

Attraverso delle analisi del sangue è possibile verificare se sto assumendo un farmaco o meno? esistono analisi specifiche che rilevano la presenza del farmaco nell'organismo'
Grazie

Risposta del 20 aprile 2013

Risposta a cura di:
Dott.ssa MARIA LETIZIA PRIMO


gentile paziente il rilievo è possibile sia a livello del sangue che delle urine attraverso dei reagenti che rilevano i metaboliti urinari delle sostanze stupefacenti. Esiste anche la possibilità di controllo a lungo termine sul capello. Dal tono della richiesta mi pare che la sua preoccupazione sia il non far scoprire un abuso piuttosto che mera curiosità intellettuale. Le raccomando di non scherzare con sostanze che possiedono numerosi effetti collaterali e che se sommati ad abuso di alcool possono essere letali

Dott. Ssa Maria Letizia Primo
Specialista attività privata
Specialista in Medicina legale
Specialista in Psichiatria
Specialista in Scienza dell'alimentazione
Torino (TO)
Risposta del 20 aprile 2013

Risposta a cura di:
Dott. MARCO PAOLEMILI


Esistono analisi ematochimiche per rilevare il dosaggio di un farmaco, non di tutti però. I comuni laboratori possono rilevare: acido valproico, carbamazepina, litio e alcuni, solitamente in via sperimentale ma si può chiedere, la clozapina.
Per gli altri non abbiamo test di laboratorio accessibili al pubblico.

Dott. Marco Paolemili
Casa di cura convenzionata
Specialista attività privata
Ricercatore
Specialista in Psichiatria
Roma (RM)

Ultime risposte di Mente e cervello

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa