Rilevazioni psa post crioablazione

10 maggio 2006

Rilevazioni psa post crioablazione


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


04 maggio 2006

Rilevazioni psa post crioablazione

Dopo aver subito un intervento di crioablazione prostatica nel Settembre 2003 effettuo 3/4 volte l'anno il controllo del PSA che con mia preoccupazione si rileva ogni volta in lieve aumento ; queste le ultime due rilevazioni 1) Settembre 2005 : PSA Totale 1, 31 NG/ml PSA Libero 0, 42 NG/ml Rapporto PSA Libero / PSA Totale 0, 32 - 2) Aprile 2006 : PSA Totale 1, 61 NG/ml PSA Libero 0, 34 NG/ml Rapporto PSA Libero / PSA Totale 0, 21 - Quale interpretazione devo dare a questi valori e soprattutto a questi incrementi - Cordialmente saluto e ringrazio

Risposta del 10 maggio 2006

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI BERETTA


Da soli i valori da lei riportati non hanno nessun significato clinico. Importanti sono invece i dati clinici riferiti ai suoi disturbi, l'ecografia della loggia prostatica e soprattutto la valutazione clinica diretta dello specialista. Un cordiale saluto.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Salute maschile

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa