Rinite

05 giugno 2007

Rinite




02 giugno 2007

Rinite

Ho 33 anni e da ormai un anno e mezzo soffro di quello che inizialmente sembrava un fastidioso raffreddore. Starnutisco spesso durante il giorno e spesso mi prude il palato, ma il peggio arriva di notte e al mattino. Se mi sveglio di notte mi si tappa immediatamente il naso ed al mattino inizio a starnutire subito dopo il suono della sveglia. Avevo addirittura pensato che fosse psicosomatico ma. . Non esiste differenza tra mare, montagna o città, primavera, estate o inverno. Il disturbo è costante e senza variazioni durante l'anno. Unica cosa certa è che spesso inizia quando vengo a contatto con un'aria leggermente più fresca, es. se in macchina dalla città mi sposto in collina, o se esco per fare una passeggiata la sera. Sono allergica agli acari e all'epitelio del cane, ma le assicuro che non c'è un nesso tra questo e il mio disturbo: al mare non avevo i cani, e a 2000 mt non ci sono acari. . Eppure. . . Da un anno a questa parte riesco a dormire perchè bevo lo Zirtec, ma non voglio continuare così. Grazie per l'aiuto.

Risposta del 05 giugno 2007

Risposta a cura di:
Dott. RAFFAELE PASTORE


Cerchi un medico che le sistemi il suo sistema immunitario ( scusi il bisticcio di parole ).
Certamente potrà smettere lo Zirtec.

Dott. Raffaele Pastore
Medicina generale convenz.
Specialista attività privata
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia, agopuntura. . . )
JESI (AN)

Ultime risposte di Allergie




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa