Rischio gravidanza e falsi negativi?

07 luglio 2016

Rischio gravidanza e falsi negativi?


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


07 luglio 2016

Rischio gravidanza e falsi negativi?

Buongiorno, mi chiedevo se avendo avuto un rapporto con coito interrotto (lui è uscito però molto prima dell'eiaculazione) il 27/6 e avendo effettuato due test di gravidanza il 4/7 e il 6/7, entrambi negativi, ci fosse ancora un ipotetico rischio di gravidanza e se si possa trattare di falsi negativi. Ho avuto il ciclo l'ultima volta il 28/5 fino al 3/6. Grazie

Risposta del 07 luglio 2016

Risposta a cura di:
Dott.ssa MARIA TERESA SILVESTRI


Se ha cicli regolari, un rapporto il 27 non era in periodo fertile. Diverso il discorso se invece sono di solito lunghi (35 giorni o più ), nel qual caso il rischio ci può essere. Ricordi però che il test diventa negativo solo dopo 2 settimane dal concepimento, quindi prima del 10 è negativo anche se la gravidanza è già iniziata.

Dott. Ssa maria teresa silvestri
Medicina Territoriale
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Asolo (TV)

Ultime risposte di Sessualità

Tags:

...e inoltre su Dica33:

Ultimi articoli
Spirale contraccettiva: come funziona
Sessualità
11 aprile 2020
Notizie e aggiornamenti
Spirale contraccettiva: come funziona