Risultato spermiogramma

13 maggio 2007

Risultato spermiogramma




23 aprile 2007

Risultato spermiogramma

Risultato finale spermiogramma: grave oligozoospermia, astenozoospermia di tipo medio, teratozoospermia di tipo lieve con i seguenti dati: _ colore: avorio _ pH: 7. 5 _ volume (mL): 2. 6 _ filanza: nulla _ liquefazione: <60 _ anticorpi antispermatozoi: assenti _ num. spermatozoi: 3. 0 mil. /mL. _ forme normali: 26 _ anomalie della testa: 34% _ forme immature: 38% _ anomalie della coda: 2% _ cellule rotonde: 0. 4 mil. /mL. _ cellule della spermatogenesi: 28% _ Emazie: assenti _ Batteri: non evidenziabili MOBILITA' PERCENTUALE DOPO UN'ORA: _ Tipo A (progressivi lineari attivi): 0 _ Tipo B (rettilinei lenti o non lineari): 32% _ Tipo C (mobili in situ): 8% _ Tipo D (immobili): 60% Spett. Le Dottore, sono 5 mesi che io e la mia compagna proviamo ad avere un figlio, è possibile migliorare questa situazione o sarò destinato a non poter avere figli? Avere soltanto un testicolo può determinare questo tipo di problema? Il medico che mi ha consegnato l'esito mi ha consigliato un esame specifico per verificare eventuali varicocele, potrebbe non essere visibile? Cordiali sauti. D.

Risposta del 13 maggio 2007

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI BERETTA


Caro lettore,
l'oligoastenoteratozoospermia non è una malattia ma una alterazione del liquido seminale che può avere molte cause che devono essere valutate prima di impostare una terapia. Quindi, in prima battuta, consultare un andrologo esperto in patologia della riproduzione umana. Comunque, se desidera avere più informazioni su questo tipo di problematiche, può anche leggere il facile manuale, scritto dalla dra Elisabetta Chelo, "Quando i figli non arrivano" CIC edizioni internazionali, Roma.
Un cordiale saluto.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Salute maschile


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube