Risvegli notturni

26 aprile 2007

Risvegli notturni




24 aprile 2007

Risvegli notturni

Che medicinali posso usare per combattere i risvegli notturni? Omeopatia, erboristeria?

Risposta del 26 aprile 2007

Risposta a cura di:
Dott. VINCENZO MARTUCCI


Prima di passare ai "medicinali" si accerti di aver eliminato gli errori più frequenti che sono fonte di Insonnia :
1) i pasti serali abbondanti; 2) l' attività fisica intensa (o anche solo moderata) prima di andare a letto; 3)la scarsa idratazione (abitudine a bere poca acqua, cioè meno di un litro e mezzo al giorno - che si deve bere anche nella stagione fredda!-);4) l' assunzione di bevande eccitanti (caffè, alcuni tipi di the', ecc. ) nel pomeriggio-sera; 5) lo stress (si fronteggia o sottraendosi alle fonti, quando possibile, o ricercando, con impegno, forme di adattamento alla vita stressante sotto forma di interventi non farmacologici (come, ad esempio, il training autogeno).
Se non c'è nulla di tutto questo sarà, allora, legittimo legittimo orientarsi verso un problema di natura patologica, nel qual caso fra i due orientamenti che Lei propone sarei propenso a invitarLa a optare per l' Omeopatia. Saluti

Dott. Vincenzo Martucci
Medico Ospedaliero
Specialista in Ematologia
UDINE (UD)

Ultime risposte di Malattie infettive




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa