Ritardo mestruale

25 marzo 2021

Ritardo mestruale


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


21 marzo 2021

Ritardo mestruale

Buongiorno, ho 27 anni e da almeno 3 anni un ciclo regolare. Da 4 anni circa, ho rapporti non protetti. Ho un ritardo di 4 giorni. Ho eseguito ieri sera ( 3* giorno di ritardo) un test di gravidanza con esito negativo. È consigliabile effettuare un’ulteriore test? Se si, quando? Si può escludere una gravidanza già da ora visto il primo test negativo? Quale può essere il motivo del ritardo escludendo la gravidanza? Grazie.

Risposta del 25 marzo 2021

Risposta a cura di:
Dott. PIERGIORGIO BIONDANI


Gentile ragazza,
in linea generale un test di gravidanza attuale è già attendibile al terzo giorno di ritardo, per massima sicurezza potrebbe ripeterlo dopo sette giorni se non dovesse pèresentarsi il flusso mestruale.
In caso di negatività anche del secondo test il ritardo potrebbe essere corelato con qualche disguido del suo assetto ormonale che andrebbe valutato con una visita di persona, corredata con accertamenti ecografici ed ematochimici per una più approfondita valutazione.
Cordiali saluti
dott. Piergiorgio Biondani.

Dott. Piergiorgio Biondani
Specialista attività privata
Specialista in Medicina generale
Specialista in Psichiatria
Bussolengo (VR)

Ultime risposte di Sessualità

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio

Tags:

...e inoltre su Dica33:

Ultimi articoli
Spirale contraccettiva: come funziona
Sessualità
11 aprile 2020
Notizie e aggiornamenti
Spirale contraccettiva: come funziona