Ritenzione idrica generalizzata

20 giugno 2014

Ritenzione idrica generalizzata




13 giugno 2014

Ritenzione idrica generalizzata

Salve,
sono una ragazza di 29 anni che da circa due anni soffre di ritenzione idrica generalizzata (gambe, braccia e addome). Questo gonfiore è iniziato assumendo la pillola come contraccettivo. Ho preso da subito 5 kg che poi sospendendo la pillola (dopo qualche mese) non ho più perso. Seguo una dieta equilibrata e sana, faccio attività fisica regolarmente, non soffro di particolari malattie e non ho problemi circolatori (a detta del chirurgo vascolare che mi ha visitata).
Il gonfiore si attenua o diventa più accentuato in particolari periodi del mese, credo seguendo l'ovulazione.
Sono già stata visitata da molti medici, ma nessuno ha saputo risolvere la situazione. Mi si è parlato di candida intestinale, ma seguendo la cura nulla è cambiato; di intolleranze alimentari, ma sostituendo gli alimenti incriminati con altri tollerati la situazione è migliorata di molto poco; di squilibri ormonali, e addirittura di stress. . Insomma nessuno ha saputo fornirmi di una diagnosi corretta.

Sarei lieta di leggere vostre opinioni in merito.

Saluti

Risposta del 20 giugno 2014

Risposta a cura di:
Dott. SANDRO CAMMELLI


54 chili non rappresentano certo un problema su cui spaccarsi le meningi. . . . Stai in pace

Dott. sandro cammelli
Specialista attività privata
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Piantedo (SO)

Ultime risposte di Salute femminile


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube