Rnm encefalo

22 gennaio 2005

Rnm encefalo




Domanda del 21 dicembre 2004

Rnm encefalo


Non so se la mia domanda sia di competenza del neurologo o dell'angiologo. Gentilmente vorrei spiegazioni in merito a questo referto di risonanza ica eseguita sul mio encefalo. " Il sistema ventricolare è sulla linea mediana, di volume nei limiti della norma. Lievemente ampliati gli spazi subaracnoidei della convessità. In regione parietale cortico-sottocorticale dx si visualizza un'area quadrangolare di iperintensità da riferire a pregressa lesione ischemica. Ulteriori multiple piccole aree rotondeggianti con eguali caratteristiche di segnale si visualizzano in corrispondenza della sostanza bianca periventricolare bilateraslmente, riferibili a pregresse lesioni lacunari ischemiche."
Risposta del 22 gennaio 2005

Risposta di MARCO TRUCCO


La Sua RM evidenzia un quadro di ischemia cerebrale con multipli focolai, di cui uno più evidente, in varie sedi. Il focolaio in regione parietale cortico-sottocorticale destra è un Infarto cerebrale che potrebbe essere posto in relazione con una sintomatologia da Lei sofferta in passato, mentre i piccoli focolai della sostanza bianca profonda potrebbero non essere stati avvertiti a livello clinico.

Dott. Marco Trucco
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
PIETRA LIGURE (SV)



Il profilo di MARCO TRUCCO
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Ultime risposte di Mente e cervello



Potrebbe interessarti
Sindrome di Asperger: graphic novel sulla vita quotidiana di una ragazza
Mente e cervello
16 settembre 2018
Libri e pubblicazioni
Sindrome di Asperger: graphic novel sulla vita quotidiana di una ragazza
I ragazzi balbuzienti sono più a rischio di bullismo
Mente e cervello
13 settembre 2018
Notizie e aggiornamenti
I ragazzi balbuzienti sono più a rischio di bullismo
Adolescenti ribelli. Come gestirli
Mente e cervello
12 settembre 2018
Notizie e aggiornamenti
Adolescenti ribelli. Come gestirli