Roberto cisterna di latina

19 febbraio 2006

Roberto cisterna di latina




15 febbraio 2006

Roberto cisterna di latina

sono roberto di anni 52. vorrei sapere cosa significa questo esito: TC ENCEFALO ( M. D. C. ) TC dell'encefalo eseguita senza e dopo infusione endovenosa di m. D. C. uroangiografico. encefalo in asse, normotrofico, regolari gli spazi liquorali. non immagini patologiche rilevabili con la presente metodica. questo esame e' un angiotac? oppure una tac normale? si vede meglio con questo esame, oppure con la risonanza magnetica, se c'e' una encelopatia multinfartuale asintomatica? saluti roberto

Risposta del 19 febbraio 2006

Risposta a cura di:
Dott. EDOARDO GENTILE


La TC cranio che lei ha fatto è una TC cranio con mezzo di contrasto e non un'angio-TC, perchè nell'angio-TC avrebbe avuto anche la ricostruzione dei vasi arteriosi e venosi che sarebbero stati descritti nel referto. La TC che ha fatto è più che sufficiente per valutare una vasculopatia che, visto il referto nella norma, non c'è.

Dott. Edoardo Gentile
Medico Ospedaliero
Specialista in Neurologia
TORINO (TO)

Ultime risposte di Mente e cervello

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa