Rossore sulla punta del pene

04 febbraio 2008

Rossore sulla punta del pene




01 febbraio 2008

Rossore sulla punta del pene

Caro dottore è da due tre mesi che ho la punta del pene (maggiormente sul lato sinistro) infiammata. (Da premettere che uh anno fà ho avuto un calcolo uretrale che facendo accertamenti e bevendo molta acqua è andato via, così dicono). . . . . Ho messo lapomata gentalin beta ma non va via, il mio medico dice che potrebbe essere forma di un fungho e mi ha fatto richiesta di tampone uretrale. Vado spesso in bagno ma ne faccio poca e lenta e sopratutto da quando ho questo rossore e calata anche la mia voglia sessuale, cosa puo essere? mi aiuti a capire la prego

Risposta del 04 febbraio 2008

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI BERETTA


Caro lettore,
situazioni cliniche cosi complesse e articolate difficilmente, con i pochi dati che ci ha fornito e soprattutto senza un controllo clinico diretto, possono essere comprese e capite e quindi è difficile darle una risposta corretta. Comunque, da quello che ci scrive, si riesce ad intuire che potrebbe trattarsi di una infiammazione delle vie uro-seminali. A questo punto però bisogna consultare un esperto andrologo.
Un cordiale saluto.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Salute maschile




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa