Rx cranio

20 febbraio 2006

Rx cranio




15 febbraio 2006

Rx cranio

Ho fatto una rx al cranio per dolori facciali. Il responso:regolare volta e scatola cranica. Note di iperostosi frontale interna. Estesa calcificazione nella falce cerebrale. Normoespansi e normoumidicatii i seni paranasali. Modica ipertrofia nei turbinati inferiori. Cosa significa ed io sono preoccupata soprattutto per la calcificazione. Grazie

Risposta del 19 febbraio 2006

Risposta a cura di:
Dott. EDOARDO GENTILE


Non c'è nulla di preoccupante in questo referto, comunque lo porti dal suo medico di fiducia che vedrà, sulla base della clinica, se sono necessari ulteriori approfondimenti.

Dott. Edoardo Gentile
Medico Ospedaliero
Specialista in Neurologia
TORINO (TO)

Risposta del 20 febbraio 2006

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI MIGLIACCIO


Sarà opportuno eseguire un esame TAC per meglio valutare l'estensione della calcificazione della falce e della iperostosi. Non è nulla di preoccupante in assenza di sintomi neurologici. Soprattutto l'endostosi (iperostosi interna) potrebbe essere responsabile di cefalee ma non credo di dolori facciali che però dovrebbe meglio specificare in cosa consistono.
Cordialità

Dott. Giovanni Migliaccio
Medico Ospedaliero
Specialista in Neurochirurgia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Mente e cervello


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube