Rx per asma aorta a cavaluere

27 giugno 2021

Rx per asma aorta a cavaluere




20 giugno 2021

Rx per asma aorta a cavaluere

Ho fatto RX per asma e mi è stato riscontrato nn focolai addensatjvi in atto, modesta iperdiafania dei campi polmonari medio superiori badilibere da versamenti cuore di volume medio aorta a cavaliere mediatiastico indenne da tumefazioni patologiche. Volevo capire se ho patologie e che conseguenze ha l aorta a cavaliere. Graxie

Risposta del 27 giugno 2021

Risposta a cura di:
Dott. PAOLO PANAGIA


Immagino che la descrizione "aorta a cavaliere" sia impropria in quanto si utilizza tale termine solitamente ad un particolare posizionamento dell'origine dell'aorta ( a cavaliere del setto interventricolare) presente nella tetralogia di Fallot che, data la sua età, la descrizione del restante quadro radiografico e presumibilmente clinico escluderei con certezza ( a meno che lei non sia stata operata per tale patologia). nn focolai. . . significa non focolai; la modesta iperdiaafania dei campi superiori non è probabilmente nulla ( a meno che non sia fumatrice ed allora le consiglierei di effettuare le prove di funzionalità respiratoria) e le badilibere da versamenti immagino sia " basi libere" da versamenti ( va bene). Se vuole per estrema certezza approfondire cosa si intenda per "aorta a cavaliere" chieda al radiologo che ha effettuato la descrizione od effettui un ECG con ecocardiogramma.

Dott. Paolo Panagia
Medico Ospedaliero
QUILIANO (SV)



Ultime risposte di Apparato respiratorio

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio

Tags:

...e inoltre su Dica33:

Ultimi articoli
Hai la tosse? Un aiuto dalla malva
Apparato respiratorio
19 settembre 2021
Notizie e aggiornamenti
Hai la tosse? Un aiuto dalla malva
Asma, ruolo chiave dell’orologio biologico
Apparato respiratorio
15 settembre 2021
Notizie e aggiornamenti
Asma, ruolo chiave dell’orologio biologico
Rinite allergica, infettiva o vasomotoria: come gestirla?
Apparato respiratorio
01 maggio 2021
Notizie e aggiornamenti
Rinite allergica, infettiva o vasomotoria: come gestirla?