Salve

08 aprile 2008

Salve




05 aprile 2008

Salve

MIO PADRE E STATO A ROMA PER DEI CONTROLLI, GLI HANNO TOLTO DEI POILPETTI AL COLON. . . E STATO CIRCA 10 GIORNI QALL OSPEDALE E TORNATO MARTEDI SEMBRAVA TUTTO A POSTO MA MERCOLEDI LO HANNO CHIMATO DI NUOVO E GLI HANNO DETTO CHE DEVE RITORNARE LUNEDI PER FARE DI NUOVO I CONTROLLI DATO CHE GLI ESAMI DI PRIMA SONO RISULTATI NON LEGGIBILI. DICONO CHE DEVONO TAGLIARE RIMUOVERE UN PEZZETTINO DI QUELLA COSA CHE SI TROVA AL COLON E LO DEVONO ESAMINARE HO PAURA CHE GLI BTROVANO QUALCOSA DI BRUTTO. . MA SE C'ERA QUALCOSA CON LA TAC SI VEDEVA ? PERCHE GLI HANNO FATTO ANCHE LA TAC

Risposta del 08 aprile 2008

Risposta a cura di:
Dott. ANDREA FAVARA


Purtroppo i dati forniti sono troppo aspecifici per esprimere un parere, una richiesta di chiarimenti ai colleghi che seguono suo padre credo dia la cosa migliore da fare. Auguri!

Dott. Andrea Favara
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia apparato digerente
Specialista in Chirurgia generale
CANTU' (CO)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue

Tags:


Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa