Sangue durante defecazione

22 novembre 2010

Sangue durante defecazione




16 novembre 2010

Sangue durante defecazione

SALVE SONO UNA MAMMA DI UNA RAGAZZA DI 15 ANNI DA CIRCA UN MESE DURANTE LA DEFACAZIONE PERDE SANGUE ROSSO VIVO, POI DOPO SMETTE SUBITO, NON HA DOLORI NE' PRURITO. IL MEDICO CURANTE MI HA DETTO DI CURARLA PER UNA SETTIMANA CON UNA CREMINA PER LE EMMORROIDI E SE NON SMETTE PORTARLA SUBITO DA UN PROCTOLOGO, MA MIA FIGLIA SI OPPONE. E A MIO AVVISO MI SEMBRA ECCESSIVO PORTARLA SUBITO DA UNO SPECIALISTA. E SIINCERAMENTE MI PIANGE IL CUORE SOTTOPORLA A QUESTO TIPO DI VISTA. COSA NE PENSATE?

Risposta del 22 novembre 2010

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Ha ragione il suo medico : prima si cura con le solite pomate, nell'ipotesi che si tratti di " banali " Emorroidi. Ma se il disturbo persiste, diventa necessario il parere di un proctologo. Perchè le piange il cuore ? La ragazza ormai è adulta, oggi non bisogna più avere queste remore.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa