Sangue feci

29 dicembre 2005

Sangue feci


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


14 dicembre 2005

Sangue feci

Salve dottore, sono un ragazzo di 18anni. Gia da qualche mese ho notato la presenza, a volte abbondante, di sangue e muco nelle feci. Inoltre poco dopo che sono andato in bagno avverto la necessità di ritornarci, e mentre prima defecavo una, massimo due volte al giorno, adesso mi capita anche tre o quattro volte. Oltre a quelli descritti non ho altri sintomi, le premetto che la mia alimentazione è povera di frutta e verdura. Da cosa potrebbe dipendere? Come devo comportarmi, mi devo preoccupare?
Per favore rispondete presto è la seconda e-mail che mando.
Grazie

Risposta del 16 dicembre 2005

Risposta a cura di:
Dott. ALBERTO MOSCHINI


Bisogna indagare sia la Celiachia che altre patologie intestinali, quindi una colonscopia, è indicata. consiglio:
Tipizzazione HLA classe I e II. con espressione genica, non solo per Celiachia, DQ2-DQ8, ma per altre patologie correlate.
Tipizzazione linfocitaria e sottopopolazioni:
CD3, CD4, CD5, CD8, CD19, CD16/56, CD23, CD25,
anticorpi antigliadina, antiendomisio, antitransglutamminasi, ma non sono dirimenti se negative, quello che decide è la tipizzazione HLA di classe I e II.
Saluti Alberto Moschini 3488240402.

Dott. Alberto Moschini
CARRARA (MS)

Risposta del 29 dicembre 2005

Risposta a cura di:
Dott. ALBERTO FANTIN


vedo solo adesso la domanda. . .
tuttavia credo che in presenza di sangue sia necessaria una colonscopia. E' necessario escludere una malattia infiammatoria cronica intestinale (retto Colite ulcerosa o Morbo di Crohn ) prima di tutto. Eseguirei inoltre dei semplici esami ematochimici (emocromo, VES, proteina C-reattiva, fibrinogeno).
Mi faccia sapere
cordiali saluti

Dott. Alberto Fantin
Medico Ospedaliero
Specialista in Gastroenterologia

Ultime risposte di Malattie infettive

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa