Sangue in bocca al risveglio

18 agosto 2015

Sangue in bocca al risveglio




12 agosto 2015

Sangue in bocca al risveglio

Gentili dottori,

Vi scrivo perché è da un po di tempo che appena mi sveglio, i primi sputi sono sempre sanguinosi.
Il colore non è quello di sangue vivo ma marroncino.
Mi sono deciso ad andare dal mio medico curante stamattina che mi ha visitato e controllato la gola (non vedendo segni distintivi e particolari) e mi ha prescritto una visita dall'' otorino e una visita dal pneumologo (rx torace già fatta e risultata negativa ).
Se il tutto dovesse risultare negativo mi ha detto che dovrò sottopormi ad una gastroscopia e che potrebbe trattarsi di reflusso gastroesofageo.

A vostro avviso risulta pertinente la scelta del medico curante?
Inoltre volevo chiedervi se la situazione è preoccupante, perché ho una gran paura che si possa trattare di qualcosa di grave.

Vi ringrazio per la Vs disponibilità e gentilezza.

Risposta del 18 agosto 2015

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Il suo medico ha fatto bene a chiedere, per scrupolo, la visita otorino e dello pneumologia, ma non credo possa trattarsi di reflusso. Sono state prese in considerazione le gengive?


Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino


Vedi anche:


Ultimi articoli
Rettorragia
26 novembre 2019
Sintomi
Rettorragia
Disbiosi intestinale: come si cura
22 novembre 2019
Notizie e aggiornamenti
Disbiosi intestinale: come si cura
Cos’è la disbiosi intestinale
15 novembre 2019
Notizie e aggiornamenti
Cos’è la disbiosi intestinale
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube