Sangue nelle feci con cadennza ogni 2 settimane

18 settembre 2014

Sangue nelle feci con cadennza ogni 2 settimane




18 settembre 2014

Sangue nelle feci con cadennza ogni 2 settimane

Non ho dolori addominali, fatta salva la presenza di un'ernia.
Da cosa può dipendere questo sanguinamento?
Ci sono esami alternativi alla colonoscopia -ileoscopia retrograda?
L'eventuale anestesia potrebbe provocarmi danni?
In passato ho avuto un Infarto ed assumo: plavix, dilzene, triatec, atorvastatina.
Cordiali saluti
Maddalena

Risposta del 18 settembre 2014

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


La maggior, parte delle volte la presenza saltuaria di, sangue nelle feci è dovuta a qualche emorroide interna, ma la certezza la può avere solo con una colonscopia. La sedazione che viene eseguita di solito per la colonscopia, non la può danneggiare.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino


Vedi anche:


Ultimi articoli
Colite ulcerosa
14 aprile 2020
Patologie mediche
Colite ulcerosa
Un batterio per amico
21 febbraio 2020
Quiz e test della salute
Un batterio per amico
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube