Sangue nelle urine

15 febbraio 2005

Sangue nelle urine




27 gennaio 2005

Sangue nelle urine

Salve! ho 33 anni, da qualche giorno durante la minzione ho un po di bruciore e dopo aver finito sento come se non ho svuotato appieno la vescica, tra l'altro vado piu spesso ad urinare. oggi ho ritirato l'analisi dell'urina, tutto ok tranne la presenza di sangue 0, 06 mg% con in piu nell'esame del sedimento alcune emazie. Vorrei sapere se è una semplice infiammazione oppure mi devo preoccupare? dimenticavo, ho fatto anche le analisi del sangue, tra le varie voci le uniche sballate sono il colesterolo totale 246mg% e il GPT(ALT) 49 mU/ml, quest'ultimo puo essere correlato con il sangue nelle urine? grazie

Risposta del 15 febbraio 2005

Risposta a cura di:
Dott. SALVATORE PANARISI


Considerato che all'esame delle urine, a parte una microematuria, non ci sono segni di infezione, il bruciore che lei accusa potrebbe essere determinato da un processo infiammatorio a carico del complesso uretro-prostico.
Anche la sazione di mancto svuotamento potrebbe essere collegato al processo infiammatorio, per cui le consiglierei di sottoporsi ad una visita urologica, che attraverso la EDR ( esplorazione digito rettale ), permetterà al medico che la visita di valutare l'eventuale presenza o meno di un processo infiammatorio. Le consiglierei anche di sottoporsi ad esami del liquido seminale ( spermiocoltura ) e delle urine dopo massaggio prostatico, non limitando la ricercare soltanto ai germi patogeni comuni, ma anche allla clamidia e ai micoplasmi, in quanto se presenti, si richiederebbe una terapia di coppia per evitare le ricadute di tipo infettivo.

Dott. Salvatore Panarisi
Specialista in Urologia
Medico Ospedaliero

Ultime risposte di Salute maschile




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa