Sangue occulto nelle feci

14 settembre 2014

Sangue occulto nelle feci




09 settembre 2014

Sangue occulto nelle feci

Salve! A mio padre (61 anni) tre anni fa è stato rilevato del sangue occulto nelle feci. L'esame è stato eseguito per lo screening dei tumori al colon-retto. Alla colonscopia gli hanno trovato un polipo benigno di 1, 5 cm (lo hanno asportato subito) e dei diverticoli. Gli hanno consigliato di sottoporsi a colonscopia di controllo a distanza di tre anni (cioè quest'anno). Mio padre ha prenotato la colonscopia, ma l'attesa è lunga quindi il medico di base gli ha fatto fare l'esame del sangue occulto nelle feci su tre campioni e uno è risultato positivo. Ad aprile aveva fatto gli esami del sangue e delle urine: tutto a posto a parte la glicemia (è diabetico) e la ferritina che è risultata un po' bassa (23 quando dovrebbe essere minimo 30), emocromo e tutto il resto era a posto. Ora ha rifatto anche l'esame della ferritina e quello della sidermia: quest'ultima è risultata a posto, la ferritina è salita rispetto ad aprile, ma comunque è un po' bassa (28, 7 su un minimo di 30). La ferritina può dipendere dal sangue nelle feci? Il medico dice di non preoccuparsi, che probabilmente si è formato un nuovo polipo (che in così pochi anni non può essere diventato già maligno) o che sono i diverticoli che perdono un po' di sangue. Io sinceramente sono preoccupato. Questa perdita di sangue può dipendere anche da un tumore dello stomaco? Se la colonscopia risulterà nella norma bisognerà procedere con la gastroscopia?

Risposta del 14 settembre 2014

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


I polipi benigni non sanguinano. Quindi il sangue occulto potrebbe provenire da diverticoli ( cosa rara se non vi è una diverticolite in atto ) o, molto più spesso, da una emorroide interna, magari non segnalata dall' endoscopista. Non c'è motivo di pensare al tumore dello stomaco, se non vi sono disturbi digestivi. Però, per sicurezza, se la colonscopia è sicuramente e completamente negativa, è opportuno procedere anche con la gastroscopia.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino




Vedi anche:
Ultimi articoli
Colite ulcerosa
14 aprile 2020
Patologie mediche
Colite ulcerosa
Un batterio per amico
21 febbraio 2020
Quiz e test della salute
Un batterio per amico
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube