Sanguinamenti vaginali

31 maggio 2016

Sanguinamenti vaginali


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


28 maggio 2016

Sanguinamenti vaginali

Isterectomia nel 2009 pr tumore I grado cervice. 2011 recidiva locale. Chemio e radio terminate nel 2012. Tac giugno 2015 noduli sottocentimetrici fossa iliaca e polmone. Nessuna cura. Aprile 2016 tracce di sangue vaginale. Escluse urine e vescica da analisi, analisi buone, esluzsione infezioni. Marcatori CA125 e CEA normali. Ecografia addomino-pelvica normale. Visita ginecologica registra solo taglietto periuretrale e marcata atrofia, no infezioni, no infiammazioni, no escrescenze. Il consiglio del medico personale è di usare ovuli riepiletizzanti non ormonali. Adesso provo a fare la TAC? Può cortesemente darmi il suo parere ed indicarmi qualche farmaco su: TAC e olii o ovuli riepiletizzanti? Grazie

Risposta del 31 maggio 2016

Risposta a cura di:
Dott.ssa MARIA TERESA SILVESTRI


Si fidi del ginecologo, faccia la terapia consigliata e in seguito una visita di controllo.

Dott. Ssa maria teresa silvestri
Medicina Territoriale
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Asolo (TV)

Ultime risposte di Salute femminile

Tags:

...e inoltre su Dica33:

Ultimi articoli
Vaginite: come riconoscere i sintomi
Salute femminile
21 maggio 2021
Sintomi
Vaginite: come riconoscere i sintomi
Gravidanza, non trascurare le vaccinazioni
Salute femminile
18 maggio 2021
Notizie e aggiornamenti
Gravidanza, non trascurare le vaccinazioni
Carenza di iodio in gravidanza: rischi per la prole
Salute femminile
17 maggio 2021
Notizie e aggiornamenti
Carenza di iodio in gravidanza: rischi per la prole