Sanguinamento rettale

19 novembre 2007

Sanguinamento rettale




16 novembre 2007

Sanguinamento rettale

Buona sera, ho 33 anni, è da quando ho diciotto anni che soffro di emorroidi e ragadi, sono stato operato sia con crioterapia che chirurgicamente e nel 2003 con legatura elastica. Purtroppo però ultimamente e cioè da ben sei mesi ormai ho continui sanguinamenti durante la defecazione e dolori che mi durano alcune ore anche dopo aver evacuato. Ad agosto ho fatto una visita ma non mi è stata riscontrato nessun emorroide o ragade ho fatto una cura per rafforzare le vene (arvenium ) ed ho usato dei gel rettali oltre ad aver preso delle bustine per l'intestino. Volevo sapere se un intervento di anoplastica sia adatto al mio caso e in quali centri potrei farmi visitare per eventualmente fare l'intervento se necessario visto che le ho provate tutte senza risultati. Grazie e saluti S. B.

Risposta del 19 novembre 2007

Risposta a cura di:
Dott. ANDREA FAVARA


Credo che una visita sia utile a definire correttamente la sede e la causa del sanguinamento prima di prendere in considerazione un ' eventuale terapia. Auguri!

Dott. Andrea Favara
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia apparato digerente
Specialista in Chirurgia generale
CANTU' (CO)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa