Sapore acido

03 giugno 2015

Sapore acido




30 maggio 2015

Sapore acido

Ho da oltre due mesi sapore acido in bocca, lingua biancastra e talvolta, ma raramente, acidità di stomaco. Talvolta ho il colon irritato e fastido soprattutto alla bocca dello stomaco. Sono stato visitato due volte dal medico senza che riscontrasse niente, ho fatto esami del sangue (emocromo, formula leucocitaria, VES, proteine, glicemia, colesterolemia, Gamma GT, ALT, GOT, creatinina) e ricerca del sangue occulto nelle feci e tutto è nella norma. Ho fatto terapia con omeoprazolo per oltre un meso ma non è servito. Il problema mi si acuisce in situazioni di stress emotivo (lavoro, ecc. ). Penso di avere un'alimentazione buona, non fumo e di rado bevo alcolici e modero il caffè ;. Faccio sport. Sono persona ansiosa ed emotiva. A cosa possono essere dovuti questi fastidi? E cosa posso fare? Grazie.

Risposta del 03 giugno 2015

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


È probabile che lei - oltre ad avere sintomi di reflusso - abbia anche una digestione non perfetta. Potrebbe risolvere il disturbo dell'acidità con i comuni antiacidi (invece dell'omeprazolo) e chiedere al suo medico se non sia il caso di prescriverle un prodotto " procinetico ", per favorire la digestione. Inoltre, sono sempre utili dei cicli con qualche probiotico.


Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino


Vedi anche:


Ultimi articoli
Rettorragia
26 novembre 2019
Sintomi
Rettorragia
Disbiosi intestinale: come si cura
22 novembre 2019
Notizie e aggiornamenti
Disbiosi intestinale: come si cura
Cos’è la disbiosi intestinale
15 novembre 2019
Notizie e aggiornamenti
Cos’è la disbiosi intestinale
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube