Sarcoma dell'utero

16 settembre 2012

Sarcoma dell'utero




10 settembre 2012

Sarcoma dell'utero

EGREGIO DOTTORE,
UN PARERE E CONSIGLIO PER SIGNORA DI 76 ANNI, INSULINO-DIPENDENTE, AFFETTA DA SARCOMA DELL'UTERO CHE PRESENTA DIMENSIONI PARI A 20 SETTIMANE DI GRAVIDANZA.
DOPO ISPEZIONE IN LAPAROSCOPIA INIZIATO TRATTAMENTO CHEMIOTERAPIA DI TRE CICLI (OGNI CICLO PREVEDE UN TATTAMENTO PER SETTIMANA PER TRE SETTIMANE CONSECUTIVE). ORA INIZIATO 2° CICLO.
VIENE IPOTIZZATO POSSIBILITA' DI TRATTAMENTO CHIRURGICO DI ASPORTAZIONE SOLAMENTE DOPO I TRE CICLI CHEMIOTERAPICI.
E' POSSIBILE ANTICIPARE IL TRATTAMENTO CHIRURGICO DI ASPORTAZIONE?
GRAZIE. . . .

Risposta del 16 settembre 2012

Risposta a cura di:
Dott. ISACCO FALCO


da quanto posso supporre i tre cicli di chemioterapia consigliati servono per ridurre la massa e permettere una chirurgia più radicale e quindi curativa, fare ora la chirurgia potrebbe anche se tecnicamente fattibile non essere radicale da un punto di vista oncologico

Dott. Isacco Falco
Medico Ospedaliero
Specialista in Oncologia
Bassano del Grappa (VI)

Ultime risposte di Tumori

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa