Scielta difficile

14 giugno 2003

Scielta difficile




10 marzo 2003

Scielta difficile

pian franco anni 40 da treviso

nel 1980 ho subito 1 incidente stradale con la frattura tibiotarsica bimalleolare.
ora mi ritrovo con la caviglia dolorante, gonfia e l'articolazione limitata.
ho fatto di recente la pulizia ossea ma la cartilagine è quasi nulla.
è possibile che l'unica alternativa sia il blocco articolare?
esiste una protesi (anche sperimentale) per la caviglia?
anticipatamente Vi Ringrazio

Risposta del 14 giugno 2003

Risposta a cura di:
Dott. VINCENZO ROLLO


capisco che in tali situazioni si cerchi l'intervento miracoloso ma deve comprendere che la tecnologia protesica a livello delle caviglia lontana dall'essere una realtà applicabile; penso che sia più ragionevole affidarsi alle residue possibilità della riabilitazione e scegliere l'artrodesi quale ultima chance

. VINCENZO LANFRANCO ROLLO

Ultime risposte di Scheletro e Articolazioni




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa