Sensazione di antibiotico rimasto in gola

20 giugno 2013

Sensazione di antibiotico rimasto in gola




16 giugno 2013

Sensazione di antibiotico rimasto in gola

salve sono una ragazza di 26 anni da circa sei giorni prendevo antibiotico amoxicillina il sesto giorno alle ore 10 ho preso la pillola è da li la sensazione che sia rimasta in gola per tutto il giorno l ho sentita dalla parte sinistra bloccata come se non volesse scendere con niente acqua cibo niente, oggi sembra spostata al centro della gola. . . ma nemmeno qui niente quando mangio il passaggio sembra llibero ma poi se provo ad inghiottire la risento e fra l altro sento il rilascio del sapore dell antibiotico è tutto questo mi sta facendo esaurire. . . ora puo causarmi danni all ostomago o infiammazioni all esofago questo antibiotico fermo li da ieri mattina? VI PREGO QUALCUNO MI RISPONDA MA POI NON DOVREBBE SCIOGLIERSI? cmq ho preso antibiotico per placche alla gola passate gia dal giorno prima del fatto infatti la gola la sentivo libera

Risposta del 20 giugno 2013

Risposta a cura di:
Dott. FRANCESCO GEDDA


Direi che è molto improbabile che una compressa si possa essere fermata in gola. . . In ogni caso, il rilascio locale dell'antibiotico non può determinare alcun danno nè allo stomaco, nè all'esofago.

Dott. Francesco Gedda
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Otorinolaringoiatria
TORINO (TO)

Ultime risposte di Orecchie naso e gola

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa