Sensazione di soffocamento e gonfiore stomaco

07 settembre 2020

Sensazione di soffocamento e gonfiore stomaco


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


02 settembre 2020

Sensazione di soffocamento e gonfiore stomaco

Salve, sono una ragazza di 19 anni. Da due settimane avverto costantemente un senso di soffocamento, come se avessi qualcosa in gola. Tutto è cominciato dopo aver pranzato, avevo mangiato per la prima volta un panino alla curcuma, quindi ho ipotizzato che potesse essere una reazione allergica. Ho fatto una visita dall'otorino e un'altra da uno pneumologo, un'ecografia all'addome e non è venuto fuori nessun problema. I dottori suppongono che sia dovuto al reflusso, per cui mi hanno prescritto una cura con gaviscon e lansox per almeno 15 giorni. Io però ho qualche dubbio perché nonostante io abbia avuto episodi di reflusso in passato, questa volta non accuso il bruciore allo stomaco e inoltre trovo sollievo solo stando stesa (invece quando si ha il reflusso dovrebbe essere il contrario). Durante queste due settimane, oltre al nodo in gola ho sofferto di male alle orecchie, gonfiore di stomaco, a volte anche senso di nausea e tachicardia. Inoltre sembra che abbia difficoltà a digerire qualsiasi cosa. Non ho appetito e sto perdendo anche peso. Mi hanno suggerito di fare anche il test per l'helicobacter pylori, però mi hanno detto che potrò farlo solo quando terminerò la cura con la protezione allo stomaco. Alcuni medici hanno ipotizzato che potesse essere lo stress, ma francamente sono in vacanza e non ho nulla per cui essere stressata ora. Non soffro di altre patologie, ho solo una malocclusione ai denti e ho avuto da bambina problemi alla mandibola. Cosa mi consigliate di fare? Inoltre pensate che sia il caso di fare una gastroscopia? Se sì posso farla anche se sto prendendo protezione per lo stomaco e gaviscon da una settimana? Spero davvero possiate aiutarmi perché questa situazione sta influenzando negativamente tutte le mie giornate. Grazie in anticipo.

Risposta del 07 settembre 2020

Risposta a cura di:
Dott. LORENZO GIANNANTONIO


Provi a sorseggiare un bicchiere di acqua tiepida quando ha la sensazione di soffocamento,
potrebbero essere spasmi esofagei, un disturbo benigno.

Dott. Lorenzo Giannantonio
Igiene
Specialista in Igiene e medicina preventiva
Francavilla al Mare (CH)

Ultime risposte di Orecchie naso e gola

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio

Tags:

...e inoltre su Dica33:

Ultimi articoli
La scienza diventa arte. Intervista al Professor Gelardi
Orecchie naso e gola
02 marzo 2021
Notizie e aggiornamenti
La scienza diventa arte. Intervista al Professor Gelardi
Vertigini
Orecchie naso e gola
09 febbraio 2021
Sintomi
Vertigini
Estate: come proteggere naso e orecchie da otiti e rinosinusiti
Orecchie naso e gola
24 luglio 2020
Notizie e aggiornamenti
Estate: come proteggere naso e orecchie da otiti e rinosinusiti