Senso di svenimento

09 gennaio 2015

Senso di svenimento




04 gennaio 2015

Senso di svenimento

Gentili Dottori,
mi capita spesso che al mattino se faccio sforzi fisici, più frequentemente di breve durata e intensi (spostare sollevare oggetti etc )oppure se mi alzo da terra velocemente, o sposto la testa velocemente, avverto una sensazione di svenimento, di vuoto alla testa e di stanchezza e di sonnolenza. Mi fermò un minuto, magari mi siedo o sto in piedi e tutto passa. Questo capità spesso al mattino, alla sera non mi capita mai. Al mattino solitamente sono meno energico. Alla sera sono più energico. Inoltre ho notato che dopo che mangio carboidrati specie se abbondanti e dopo un ora o due ore faccio sforzo fisico mi si presenta una sensazione simile come scritto sopra. Cosa potrebbe essere? c'è una relazione tra questi fattori che ho esposto? Potrebbero c entrare degli ormoni oppure la glicemia o l ossigenazione? La pressione è nella norma 80- 130. Gli esami del sangue di routine sono tutti a posto a parte quelli relativi all ematocrito dato che sono portatore sano di anemia mediterranea (12, 5 HB) e ho sindrome di gilbert (2, 5 bilirubina)
Vi ringrazio per i consigli

Risposta del 09 gennaio 2015

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


E'importante misurare la pressione da sdraiato e subito dopo alzandosi in piedi all'improvviso. Provi a farlo più volte, anche in giorni e ore diverse, poi me lo riferisca.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube